Home - Associazione Rimettere le Ali ONLUS

5×1000 2013: l’associazione finanzia un corso di ristorazione

5×1000 2013: l’associazione finanzia un corso di ristorazione

 

Grazie a tutti coloro che hanno donato la loro firma per il 5×1000, potrà essere sostenuto un corso di ristorazione per ragazzi in difficoltà.

di Beniamino Conforti

L’associazione Rrimettere le Ali Onlus ha destinato la somma di 14.000 euro, relativa al 5×1000 dell’anno 2013, per finanziare un corso di ristorazione rivolto a ragazzi in difficoltà, provenienti da contesti a rischio che generano situazioni di svantaggio sociale.

Attraverso percorsi formativi individualizzati (cioè creati appositamente per ogni singolo ragazzo come un “abito su misura”) e articolato in un corso di “cucina” e uno di “sala-bar”, il corso ha lo scopo di sostenere a tutto tondo i ragazzi, aiutandoli nello sviluppo psico-sociale, nella formazione teorica e nell’acquisizione delle abilità professionali. L’obiettivo generale è l’inserimento sociale e lavorativo.

Nello specifico lo sviluppo psico-sociale di ciascun ragazzo viene promosso attraverso una serie di attività che promuovono la socializzazione tra i ragazzi, attraverso laboratori creativi e sportivi e colloqui psicopedagogici individuali mirati. La formazione viene effettuata con delle ore di lezione che tengono conto delle specifiche necessità formative e della motivazione all’apprendimento individuale di ciascun ragazzo. Le abilità professionali vengono incrementate grazie ad una esperienza di tirocinio e affiancamento che i ragazzi effettuano presso la mensa del V municipio.

Chi frequenta il corso ha dunque l’ opportunità di sperimentarsi in un contesto lavorativo reale e può acquisire gradualmente le competenze tecniche e trasversali necessarie ad entrare nel mondo del lavoro. Infine, adottando un ottica di comunità,  gli interventi prendono in considerazione il contesto di vita del ragazzo e si attivano dunque scambi sia con le famiglie che con altri servizi presenti sul territorio per dar vita ad un efficace lavoro di rete. Finita l’esperienza formativa si aiuta poi ciascun ragazzo nella ricerca lavoro attraverso un servizio appositamente dedicato a questo scopo.

Leave a reply