Famiglie in rete

Il progetto sostiene i minori e le famiglie di adolescenti stranieri di prima e seconda generazione, divenuti portatori di un disagio che si connota sotto forme diverse,  costruendo una rete di aiuto reciproco grazie al coinvolgimento delle Famiglie Solidali. Contrasta l’abbandono scolastico favorendo l’integrazione sociale di minori stranieri attraverso percorsi di sostegno scolastico, psico-educativo e di inserimento in laboratori ludico-ricreativi pomeridiani. Promuove l’inclusione delle famiglie di origine attraverso la costruzione di un welfare community attento ai bisogni dei nuclei familiari stranieri, attraverso l’attivazione di percorsi di vicinanza, sostegno e confronto tra famiglie.

Leave a reply