Home - Associazione Rimettere le Ali ONLUS

Insieme per un nuovo cammino di solidarietà e affido

Insieme per un nuovo cammino di solidarietà e affido

Firmato un protocollo d’intesa con il V Municipio

Il nuovo anno sociale inizia con una forza in più: è stato firmato un protocollo d’intesa con il V Municipio, che rinnova e rafforza l’impegno nei confronti dell’affidamento e della solidarietà familiare.

La firma ha formalizzato la collaborazione fra i tre enti sottoscrittori: l’associazione Rimettere le Ali, Il Borgo Ragazzi don Bosco ed il Municipio V, con la presenza dell’Assessore Mario Podeschi.

Sono state così esplicitate finalità, azioni, ruoli e modalità di lavoro volti a promuovere e far conoscere sul territorio una reale cultura dell`accoglienza e della solidarietà, in tutte le sue forme.

Si fa sempre più forte, infatti, la necessità di ampliare la platea di famiglie e persone disponibili all`affido e alla solidarietà familiare strutturando strategie sempre più efficaci per la sensibilizzazione, l`informazione e la formazione.

L’obiettivo primario è quello di promuovere e potenziare l’affido e la solidarietà familiare, prevenire situazioni di marginalizzazione estrema, ma anche supportare – durante tutto il percorso – le famiglie che danno la propria disponibilità ad accogliere o sostenere un minore; non dimenticando le famiglie d’origine di questi minori, attraverso un opportuno lavoro di sostegno per il superamento delle situazioni di difficoltà.

Un’attenzione particolare viene rivolta anche alle ragazze e ai ragazzi in uscita dalla casa famiglia, per offrire loro un supporto per il raggiungimento della maggiore età e la conclusione del progetto pensato con e per ognuno di loro.

Aspetto importante è che, oltre ad un monitoraggio, sarà prevista anche la costituzione di un osservatorio municipale sull’istituto dell’affidamento e sulle altre forme di solidarietà familiare, che raccolga i bisogni emergenti e valuti l’impatto degli interventi posti in essere, rendendoli visibili e comunicabili.

Gli obiettivi posti sono di grande rilevanza ed importanza sociale e portano con sé grandi sfide di solidarietà ma anche tanta voglia di dare speranza a minori e famiglie che vivono un momento di particolare difficoltà.

Leave a reply